La festa della liberazione non è di sinistra né di destra: appartiene a tutte quelle persone che credono nella libertà e democrazia. Il nemico della libertà non è solo la guerra ma anche le incapacità e le non verità di chi ha compiti di rappresentanza politica. Queste inadeguatezze minano costantemente…